Le biblioteche restano chiuse senza un motivo

Scienza e Tecnologia - Siamo a luglio e ormai tutte le attività essenziali e inessenziali hanno riaperto, sulle spiagge per fortuna non c'è il plexiglass e i bagnini si limitano a misurare le distanze tra le sdraio; gli adolescenti, e non, hanno ripreso a baciarsi e i ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7