Lo strumento per punire le violenze in carcere c'è: il reato di tortura

 
 
1-10-2020
Cronaca - Un meccanismo vecchio e collaudato: negare le denunce, alzare una barriera difensiva fatta di silenzio, sostenere che esista una "lobby dell'antipolizia", chiamare a raccolta pezzi di politica "amica", sempre pronti a prendere le parti delle forze ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7