Violentate dall'Isis riprendono a vivere grazie al pugilato

 
 
11-10-2020
Spettacoli e Cultura - Storia delle ragazze yazide del campo profughi di Rwanga. Dopo l'orrore dello Stato Islamico trovano il riscatto e un cammino terapeutico con la boxe. Per un'ora al giorno lei e le sue amiche trasformano il rifugio di fortuna in un personalissimo ...
Persone: husnarwanga
Organizzazioni: isisong
Luoghi: sinjarirak
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7