Beirut subisce una catastrofe che vivrà a lungo nella memoria, e il ripetuto tradimento dei suoi cittadini è una presa in giro

 
 
9- 11 -2020
Mondo - Fisk fu uno dei primi giornalisti ad entrare a Sabra e Shatila nel 1982 e poterne raccontare l'orrore del massacro. Nell'incipit dell'articolo che scrisse, si riescono a cogliere tutta l'umanità e l'empatia che hanno sempre caratterizzato il suo ...
FOTO
1 di 3
2 di 3
3 di 3
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7