Ristori, niente fondo perduto ai furbetti: il Fisco mette nel mirino le partite Iva fantasma

 
 
21-11-2020
Economia - Una volta inviate le domande (c'è tempo fino al 15 gennaio) l'Agenzia farà un primo screening sui dati in Anagrafe tributaria: bonifico negato alle finte attività o a chi ha aperto dopo il 25 ottobre. In caso contrario la domanda sarà scartata ...
Organizzazioni: fiscoentrate
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7