POESÌ. Rino Mele, Il tempo che non c'è

Spettacoli e Cultura - Due alberi stanno di fronte, e un fiume tra loro scorre. Sappiamo che il passare del tempo è inconoscibile, e noi cosi vicini: legati ad esso, come al proprio morire il condannato, quando non dispera più. Ciechi che precipitano: non riusciremo a ...
Organizzazioni:fondazione
Luoghi:purgatorio
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7