Energetici e banche penalizzano Piazza Affari

 
 
13-10-2021
Economia - Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 25.958,69 punti, - 0,12% rispetto al dato precedente, a causa della zavorra rappresentata dai titoli del comparto bancario e dagli energetici: nel primo comparto, Banco BPM ha segnato un - 2,21%, UniCredit un ... ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7