Innovativi nanovettori biocompatibili per il trattamento di patologie epatiche

 
210
 
17-4-2019
Allo studio ha contribuito anche la Asst di Monza. Alla ricerca hanno partecipato anche la Divisione di Gastroenterologia dell'Ospedale San Gerardo di Monza e l'Università di Milano-Bicocca, e il Pharmazentrum presso la Goethe University Hospital ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7