Sui freschi alpeggi di Arnad una gita con lardo e fontina

 
30
 
14-6-2019
Esiste, poi, un inventario del 1763, rinvenuto nel castello di Arnad in cui sono stati registrati quattro «doils di lardo già vecchi». I doils, in «Patois» il dialetto locale, sono i contenitori utilizzati per la conservazione e la maturazione del ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7