I classici, un amore senza tempo al festival Art'inScena

 
10
 
26-7-2019
Spunto di partenza il volume "Perché leggere i classici" di Italo Calvino, allestito in forma di spettacolo con la regia di Davide Sacco e la partecipazione in scena, a fianco di Montanari, di Gianmarco Saurino, attore formatosi al Centro ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7