Truffa Riccione, pagava il parrucchiere e l'affitto coi soldi pubblici. Arrestata

 
23
 
12-9-2019
La 35enne presiè ora agli arresti domiciliari. L'accusa: "Intascava soldi pubblici". La donna è agli arresti domiciliari per truffa, estorsione e malversazione , reati commessi alla sua attività di presidente dell'associazione, formalmente ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7