«I nerd sono nella stanza dei bottoni, ma non cambiano le regole del gioco»

 
170
 
3-11-2019
Anna Benedetto racconta un percorso iniziato alla Dragon's Lair e andato avanti sotto il segno del gioco . Erano gli anni della mia prima formazione, da Topolino a Sturmtruppen, tra Rudyard Kipling e Emilio Salgari per arrivare a Michael Ende, da A ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7