Vivevano di cocaina grazie ai pusher stipendiati e agli sconti ai clienti 'fidelizzati', nei guai la super banda della droga

 
280
 
19-11-2019
In trentasei finiscono davanit al giudice: importavano lo stupefacente nascosto nelle scarpe per bambini e lo sotterravano nei boschi per non farlo trovare alle forze dell'ordine o ai gruppi rivali. Tutti guadagnavano dalla vendita di cocaina ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7