Coronavirus, lo studente abruzzese in Cina: 'Qui è un deserto'

 
21916
 
25-1-2020
In molti hanno annullato i voli, In giro turisti zero'. È una scena spettrale quella raccontata da Marco Quaglieri, abruzzese che vive a Chongqing, città-metropoli cinese, 30 milioni di abitanti, che conta molti casi di infezioni da coronavirus e ...
Organizzazioni: virusgoverno
Luoghi: cinachongqing
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7