Regno Unito fuori dall'Ue, preoccupate le piccole imprese del Made in Treviso: "Timore per i dazi"

 
205
 
31-1-2020
Nei primi nove mesi del 2019 la richiesta di beni Made in Treviso verso il Regno Unito è salita a un +4,8". Le conseguenze dell'annunciato 'divorzio' e quindi della rinuncia del mercato unico e all'unione doganale preoccupano le imprese trevigiane ...
Organizzazioni: ueconfartigianato
Prodotti: brexit
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7