'Carola zecca e terrorista': poliziotta offende su Facebook poi chiede scusa

 
46
 
21-2-2020
La destinataria di tali offese è Carola Rackete, comandante della Sea Watch, sulla quale la Cassazione si è pronunciata ieri con le motivazioni per il No all'arresto. A rendere nota la cosa un ex consigliere comunale grossetano. In seguito, quando ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7