Revenge porn e stalking: catanese in galera

 
497
 
29-5-2020
Nonostante ciò, aveva continuato a perseguitarla con chiamate telefoniche e messaggi minacciosi, perfino presentandosi personalmente sotto la casa dei genitori di lei. È scattato così l'intervento delle volanti: il molestatore è stato rintracciato ...
Organizzazioni: polizia
Luoghi: catania
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7