'Ricordo incubi mostruosi, poi sono rinato. Il mio pensiero va a tutti i miei amici che non ce l'hanno fatta'

 
17441
 
1-6-2020
Piero Perazzoli, 63enne agazzanese, con la voce rotta dall'emozione ma al contempo piena di forza, racconta i 75 giorni di ricovero dopo aver contratto il Coronavirus. Play Replay Play Replay Pausa Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio ...
Persone: assalto
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7