Il proprietario dei box pericolanti in via Gasparotto: 'Dispiaciuto per i disagi ma non è colpa mia'

 
16
 
3-7-2020
La mia unica richiesta era quella di rientrare dalle spese che avevo appena sostenuto per l'acquisto, non volevo un centesimo di più ed entrambi avevano espresso parere favorevole alla proposta». Rossotti prosegue nel racconto e spiega che da ...
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7