Respinto da un albergo in Toscana perché residente a Codogno, la denuncia del sindaco del Lodigiano: 'Non abbiamo la lettera scarlatta'

 
2248
 
7-7-2020
Davide Passerini aveva in programma un fine settimana con amici in una struttura tra Pisa e Livorno, ma quando ha provato a prenotare dando i suoi dati si è sentito rispondere che non era gradito: 'Terrorizzati dal Covid, reazione sconfortante' ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7