Bonorva, quel che resta dopo l'inferno di fuoco: quasi 2mila ettari in fumo, 880 lanci d'acqua

 
161
 
5-8-2020
Nel caso di Bonorva, c'è stato anche il coinvolgimento di importanti aziende produttive del territorio. L'intervento tempestivo e la professionalità delle donne e degli uomini di Corpo forestale, Protezione civile, Forestas, Vigili del fuoco e ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7