Prodotti sanitari per il ciclo mestruale con l'Iva al 22%, Insieme per Scafati presenta mozione in consiglio e chiede agevolazioni

 
257
 
14-9-2020
Noi pensiamo, invece, sia opportuno e necessario che anche il nostro Paese riconosca come beni primari i beni igienici femminili, affrontando le problematiche legate al "period poverty"e riconoscendo le relative agevolazioni fiscali. Per questo ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7