Turismo: un nuovo lockdown brucerebbe 440 mila posti di lavoro

 
29-10-2020
Turismo: un nuovo lockdown brucerebbe 440 mila posti di lavoro. Quasi 100 mila le imprese che rischiano il fallimento. Contrazione rilevante anche dei flussi turistici: 13 milioni di arrivi e 35 milioni di presenze. Contrazione rilevante anche dei ...
Persone: raffaele rio
Organizzazioni: demoskopikabanca d'italia
Prodotti: istat
Luoghi: laziocampania
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7