Rimini, Antonio Prete e le 'Figure della temporalità' per Biblioterapia

 
59
 
26-11-2020
Se leggere è fare esperienza del tempo, della sua estensione, scrivere può trasmutare la nostalgia, che è dolore per l'impossibile ritorno, in un nuovo tempo e ritmo. La vita è quella che si ricorda. La memoria, Mnemosyne, la musa madre delle muse ...
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7