Un sibilo, il boato poi morte e distruzione. Tresana non dimentica la tragedia del gas

 
45
 
19-1-2021
Nove anni fa l'esplosione del metanodotto che costò la vita a un operaio bulgaro e ferì undici persone. Un cratere largo 25 metri. Una tragedia impossibile da dimenticare e che il Comune ha ricordato, commemorando le vittime, l'altra mattina a ...
Organizzazioni: snamcomune
FOTO
1 di 1
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7