cho oyu

Ordina per:Più recentePiù letto
Fonte della foto: Il Giornale di Vicenza
Mancano ormai poche ore alla partenza, prevista per domani, per la scalata alla vetta himalayana del Cho Oyu, la sesta più alta della Terra. Samuele Santagiuliana con Luciano Dal Toè e il veronese ...
Il Giornale di Vicenza  -  2 ore fa
L'intervista di Mario Salis allo scalatore oristanese che ieri è partito alla volta del Monte Cho Oyu 8201 m. la sesta montagna del mondo di Mario Salis Cosa c'entra De Gasperi con gli ottomila? Le quattordici vette che delimitano il tetto del mondo. Ma si scrivono ancora libri per raccontare ...
Sardegna Reporter  -  29-8-2014
Fonte della foto: Montagna
CUNEO Partirà sabato 30 agosto la spedizione dei piemontesi Alice Cavallera e Alberto Pacellini e del veneto Nicola Bonaiti sulla sesta montagna più alta del mondo,il Cho Oyu, 8.201 metri in Tibet. L'arrivo in cima è atteso per la fine di settembre e l'inizio di ottobre. I tre alpinisti arriveranno a Kathmandu, la capitale del Nepal, il 30 agosto e dopo qualche ...
Montagna  -  26-8-2014
Orme cuneesi sulla "Dea Turchese", la sesta montagna più alta del mondo. Parte il 30 agosto 2014 la spedizione dei cuneesi Alice Cavallera e Alberto Pacellini e del veneto Nicola Bonaiti sul Cho Oyu, nell'Himalaya tibetana. L'arrivo in cima è atteso per la fine di settembre e l'inizio di ottobre pronta a partire la spedizione che porterà i due cuneesi Alice Cavallera e Alberto Pacellini e ...
www.targatocn.it  -  25-8-2014
Fonte della foto: Ansa.it
(ANSA) - TORINO, 24 AGO - Tre alpinisti italiani, tra cui una donna, tentano la scalata alla sesta montagna più alta al mondo, il Cho Oyu, una vetta di 8.021 metri al confine tra Nepal e Tibet. Alice Cavallera e Alberto Pacellini, piemontesi, e Nicola Bonaiti, veneto, hanno cominciato la loro spedizione verso Kathmandu. Previste ...
Ansa.it  -  24-8-2014
Fonte della foto: Quotidiano Piemontese
pronta a partire la spedizione che porterà i due cuneesi Alice Cavallera e Alberto Pacellini e il padovano Nicola Bonaiti sulla vetta del Cho Oyu, che grazie ai suoi 8.201 metri è la sesta montagna più alta del mondo. Una cima che è stata scalata per la prima volta nel 1954, che sorge al confine tra Nepal e Tibet, nella catena ...
Quotidiano Piemontese  -  24-8-2014
Organizzazioni:qp
Fonte della foto: Grandain.com
Parte il 30 agosto 2014 la spedizione dei piemontesi Alice Cavallera e Alberto Pacellini e del veneto Nicola Bonaiti sulla sesta montagna più alta del mondo,il Cho Oyu,  nell'Himalaya tibetana. L'arrivo in cima è atteso per la fine di settembre e l'inizio di ottobre.   È pronta a partire la spedizione che porterà i due cuneesi Alice Cavallera e Alberto ...
Grandain.com  -  24-8-2014
Organizzazioni:giuntinikon
Prodotti:facebook
Luoghi:montagnanepal
(ANSA) - TORINO, 24 AGO - Tre alpinisti italiani, tra cui una donna, tentano la scalata alla sesta montagna più alta al mondo, il Cho Oyu, una vetta di 8.021 metri al confine tra Nepal e Tibet. Alice Cavallera e Alberto Pacellini, piemontesi, e Nicola Bonaiti, veneto, hanno cominciato la loro spedizione verso Kathmandu. Previste ...
Il Corriere della Sera - Torino  -  24-8-2014
Fonte della foto: Il Centro
SULMONA. Un veterinario sulmonese con la passione per l'alpinismo, Italo Fasciani, partirà da Roma a fine mese alla volta di Katmandu.Fasciani tenterà la scalata del Cho Oyu, vetta da 8,201 metri. Fasciani è istruttore di alpinismo e di sci alpinismo del Cai e ha all'attivo numerose ascensioni di notevole difficoltà. E' però la prima volta che affronta un ottomila:...
Il Centro  -  23-8-2014
Organizzazioni:cai
Luoghi:roma
Fonte della foto: City Rumors
Tweet Sulmona. Partirà da Fiumicino il prossimo 30 agosto alla volta di Katmandu, Italo Fasciani , il veterinario sulmonese che tenterà la scalata del Cho Oyu, vetta da 8,201 metri. Fasciani è istruttore di alpinismo e di sci alpinismo del Cai e ha all'attivo numerose ascensioni di notevole difficoltà. E' però la prima volta che affronta un ottomila:...
City Rumors  -  23-8-2014
FOTO
1 di 4
2 di 4
3 di 4
4 di 4
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7