La Cassazione boccia il ricorso di Pinti: resta in carcere l'untore Hiv. Nascose la malattia e infettò le compagne

 
1
 
15- 12 -2021
Il verdetto, col rito abbreviato, era stato emesso dal gup Paola Moscaroli il 14 marzo del 2019 e poi ribadito in appello il 26 novembre dello stesso anno. o scorso 30 aprile la Corte d'Appello ha concesso a Pinti, allora detenuto a Rebibbia, ... ...
Organizzazioni: cassazionecorte d'appello
Prodotti: hiv
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7