glazer

Ordina per:Più recentePiù letto
Fonte della foto: Il Sole 24 Ore
... compositrice di film come "Jackie" di Pablo Larraín, "Monos" di Alejandro Landes e "Under the Skin", la precedente pellicola di Jonathan Glazer datata 2013. Loading... "La zona d'interesse" Un film ...
Il Sole 24 Ore  -  4 ore fa
Fonte della foto: La Repubblica
La zona d'interesse è un film che si potrebbe guardare a occhi chiusi. Forse non è casuale che il londinese Jonathan Glazer sia soprattutto un regista di videoclip. I suoni e i dialoghi che arriveranno alle vostre orecchie dallo schermo diranno tutto. I dialoghi vengono dal romanzo omonimo di Martin Amis . Ma i ...
La Repubblica  -  5 ore fa
Fonte della foto: il Fatto Quotidiano
...e avesse senso estremo solo attraverso la distanza della macchia da presa dai soggetti immorali e da quell'insistente suono fastidioso (il New York Times in maniera brutale ha scritto " Glazer ha ...
il Fatto Quotidiano  -  12 ore fa
Organizzazioni:art
Prodotti:filmcinema
Fonte della foto: AwardsToday.it
Maestro Miglior regia Jonathan Glazer, La zona d'interesse Miglior attrice protagonista Emma Stone, Povere Creature! Miglior attore protagonista Paul Giamatti, The Holdovers - Lezioni di vita Miglior ...
AwardsToday.it  -  12 ore fa
Auschwitz è qualcosa di più di un fatto storico. Il film di Jonathan Glazer, La zona d'interesse, ci ricorda che la storia di Rudolf Höss, il comandante del campo di concentramento, e della sua famiglia è la storia di persone normali. Una vicenda che parla al presente, ...
MoW  -  12 ore fa
Fonte della foto: La7.it
Lo aveva fatto anni fa l'austriaco Michael Haneke con  "Il nastro bianco" (lì si analizzavano i prodromi, all'alba della Prima Guerra Mondiale), lo fa ora l'inglese Jonathan Glazer  con questo "La ...
La7.it  -  13 ore fa
Glazer è uno dei formalisti più rigorosi del cinema contemporaneo e, deviando da Amis, mantiene saldamente il proprio interesse sul lato civile della partizione di Auschwitz, immergendo lo spettatore ...
TGCom24  -  15 ore fa
Fonte della foto: Internazionale
Arriva in sala uno dei grandi film dell'ultima edizione del festival di Cannes. È La zona d'interesse dell'inglese Jonathan Glazer, liberamente tratto dall'omonimo romanzo di Martin Amis. Un'opera ipnotica e dalla narrazione a suo modo serrata nel raccontare la mostruosità dell'Olocausto. Un capolavoro assoluto, che dietro ...
Internazionale  -  22-2-2024
Fonte della foto: Movieplayer.it
Le parole di Spielberg faranno sicuramente piacere a Glazer visto che dal suo capolavoro del 1993 sono passati più di 30 anni: " La zona d'interesse è il miglior film sull'Olocausto che abbia mai ...
Movieplayer.it  -  22-2-2024
Per rendere la naturalezza dello svolgersi ordinario della vita di una famiglia, La zona d'interesse è stato girato con un approccio che Glazer ha definito da "Grande Fratello", cioè installando in ...
Il Post  -  22-2-2024
FOTO
1 di 5
2 di 5
3 di 5
4 di 5
5 di 5
Gli articoli sono stati selezionati e posizionati in questa pagina in modo automatico. L'ora o la data visualizzate si riferiscono al momento in cui l'articolo è stato aggiunto o aggiornato in Libero 24x7